4Kuote è una soluzione per la gestione intelligente della preventivazione di parti meccaniche, che permette, inserendo in maniera guidata i parametri opportuni, di ottenere il costo di fabbricazione dei componenti meccanici.

L’idea di un prodotto come 4Kuote è scaturita dall’esperienza e dalla poliedricità di competenze di Titus, società di consulenza che opera dal 1990 nel comparto ITC, come implementatore di soluzioni CAD, PLM, CRM, di Configurazione e di Preventivazione.

Nato con l’intento di fornire alle PMI uno strumento innovativo sia dal punto di vista dell’architettura software, che dalle modalità di utilizzo che propone, 4Kuote consente di velocizzare e organizzare in modo guidato il processo di creazione dei preventivi. Utilizzare 4Kuote significa immagazzinare il know how aziendale legato alle metodologie produttive e contribuire a conservare e diffondere esperienze e conoscenze che altrimenti andrebbero perse con gli inevitabili passaggi generazionali delle risorse aziendali.

Pensato per tutte le tipologie di aziende del settore metalmeccanico, manifatturiere e contoterziste, 4Kuote aiuta a risolvere le problematiche di controllo dei costi, standardizzazione del prodotto e ritardi di progettazione:

  • Il progettista ha a disposizione una sorta di calcolatrice per quantificare i costi del prodotto prima della realizzazione. Di conseguenza alle considerazioni del costo, il progettista ha la possibilità di scegliere soluzioni progettuali differenti, offrendo all’azienda la soluzione migliore al minor costo
  • Inserendo i materiali e i dati degli utensili per le lavorazioni che vengono utilizzati all’interno dell’azienda, l’ufficio produzione può organizzare il proprio lavoro centralizzando e rendendo omogenee le informazioni dei cicli di lavorazione, con la possibilità di condividerli con altri reparti aziendali
  • L’ufficio acquisti ha la possibilità di valutare i costi di produzione e di dare vita ad una contrattazione intelligente e reale con i propri contoterzisti
  • Utilizzando 4Kuote, le aziende contoterziste possono stilare i propri preventivi in modo affidabile e senza rischi, tracciando il flusso preventivo – offerta – ordine per ogni cliente. Ad ogni ciclo di lavorazione è possibile associare documenti (Es.: richiesta del cliente, disegni, programmi), o immagini (Es.: la fotografia del piazzamento macchina)